Homepage

Dott.ssa Valentina Cozzutto, Psicologa e Psicoterapeuta

Mi occupo di persone che soffrono a causa di problematiche psicologiche (come ansia, depressione, disturbi alimentari); perché non riescono a costruire o mantenere una relazione soddisfacente; che vanno in crisi perché non riescono a perseguire un obiettivo importante… ma anche di persone che sono infelici perché non riescono a capire quali siano gli obiettivi che per loro contano davvero.

La psicoterapia con l’Analisi Transazionale aiuta le persone a stare bene in tempi ragionevoli (no, non ci vogliono anni per iniziare a sentirsi bene!) e ad apprendere come prendersi cura di sé.

Si può DAVVERO vivere meglio. I nostri giorni non sono infiniti, passiamoli nel modo migliore possibile.

I servizi che offro sono:

  • Consulenze psicologiche

  • Sostegno psicologico

  • Psicoterapia di adulti e adolescenti

  • Psicoterapia di coppia

  • Gestione del lutto

  • Sostegno ai genitori

Cerchi uno psicologo o uno psicoterapeuta a Monza? Chiamami. Parliamone assieme per capire se una consulenza psicologica o una psicoterapia possa fare al tuo caso tuo. Sono iscritta all’Ordine degli Psicologi della Lombardia con il n°14680; laureata in psicologia all’Università degli Studi di Trieste con curriculum psicobiologico. Sono specializzata in psicoterapia con indirizzo Analisi Transazionale presso il Centro Berne di Milano.

Blog

Non riesco a separarmi

Alle volte interrompere una storia è difficilissimo. Non è tanto il chiudere la relazione, ma lo staccarsi emotivamente da quella persona. ‘Lo so che non mi fa bene stare con lei/ lui, ma continuo ad averne bisogno’.

Contatti

 

Ricevo a Monza, presso lo Studio di Psicologia in viale Romagna 30

 

Puoi contattarmi allo 339 6915479;

via email all’indirizzo scrivimi@vadointerapia.it;

altrimenti, lascia il tuo messaggio e la tua mail nel form qui sotto.

Risponderò quanto prima.

La fatica di scegliere

Siamo essere umani e viviamo (chi mi legge, almeno) in una società che ci offre molte scelte.

Le più ovvie riguardano il che cosa fare. Iniziamo da bambini: vuoi fare nuoto o ginnastica? Quindi, quale scuola superiore vuoi frequentare? E ti vuoi laureare? Quale lavoro vuoi fare?

Fino a qui tutto facile. FALSO.

Ci sono poi le preferenze, i gusti personali: ti piacciono i romanzi o i saggi? Preferisci trattati di qualche materia particolare? Oppure non ami leggere, se non quotidiani? Ancora, preferisci seguire programmi di attualità? Guardi più volentieri un film o una serie? Preferisci il cinema o il teatro? Ti piace lo sport o la palestra? Eccetera.

Anche questa è roba facile. NON SEMPRE.

Vogliamo parlare delle scelte in campo relazionale? Davvero?

Fidanzarsi, avere più partner, avere tanti amici, o averne pochi e fidati. Uscire con tante persone, o preferire la compagnia di poche persone. Sposarsi o meno. Scegliere un partner del sesso opposto, o dello stesso sesso. Avere figli, uno due tre o nessuno.

Non farei neanche FINTA che possa essere facile.

Cos’è che può rendere una scelta difficile?

Va da sé che i motivi possono essere molti e molto diversi tra loro. Leggi tutto “La fatica di scegliere”