Cos’è il Triangolo Drammatico

Il triangolo drammatico, concettualizzato da Karpman, rappresenta graficamente i tre principali ruoli che si possono assumere e le possibili relazioni tra loro. Questi ruoli si possono assumere interagendo con gli altri, ma anche nel momento in cui ci si pone in relazione all’altro nella propria immaginazione, o semplicemente nel modo in cui si legge un’interazione sociale.

In questa lettura, le relazioni sono competitive, non paritarie, e l’assunzione di un ruolo può essere funzionale a ‘vincere’ ai danni di un altro sentendosi superiore, oppure a confermare le proprie convinzioni, mantenendo un’immagine di sé, degli altri e del mondo costruita nell’infanzia e considerata l’unica lettura possibile.

I ruoli sono Salvatore e Persecutore, quali ruoli ‘vincenti’, e Vittima, il ruolo ‘perdente’. Leggi tutto “Cos’è il Triangolo Drammatico”